Recupero Crediti Stragiudiziale

Devi riscuotere dei crediti? Recuperali in tempi brevi e riducendo tutti i costi

Scegli tutta la sicurezza servizio di recupero Crediti Stragiudiziale di livello superiore e l’affidabilità di un network attivo su tutto il territorio nazionale

In Italia la giustizia ha tempi lunghissimi in fatto di recupero crediti giudiziale. Il tempo medio per la conclusione dei tre gradi di giudizio è pari a 2.866 giorni (quasi 8 anni)! Senza contare la fisiologica incertezza sulle procedure esecutive e sull’entità del credito che si riuscirà a riscuotere…

Ecco perché il recupero crediti stragiudiziale può essere considerato a tutti gli effetti il procedimento amministrativo-giuridico migliore per ridurre i tempi e i costi relativi alla controversia, ottimizzando l’azione di recupero crediti nel suo complesso al di fuori della via giudiziale.

In questo modo si evita di richiedere l’intervento del giudice nell’ambito della controversia tra creditore e debitore, con conseguente

L’attività di recupero crediti stragiudiziale realizzata da A.C.M. Consulting permette alla tua azienda di:

Incrementare la percentuale di crediti incassati

Ridurre i costi amministrativi per la gestione del contenzioso

Accelerare i tempi medi di incasso

Ridurre o persino evitare le spese legali

Limitare le perdite finali su crediti

Ottimizzare la gestione fiscale delle perdite su crediti

La procedura di recupero crediti stragiudiziale di A.C.M. Consulting non solo ha l’obiettivo di recuperare il credito dei propri clienti nel più breve tempo possibile, ma di farlo nel massimo della trasparenza, relazionando costantemente circa lo stato di avanzamento delle pratiche come espressamente previsto nel mandato…

Ma che cosa determina l’efficacia di un servizio di recupero crediti stragiudiziale? Gli ingredienti sono due: approccio e metodologia.

Ciò significa compiere tutte le operazioni necessarie per definire positivamente le pratiche oggetto del mandato senza trascurare alcun dettaglio. A.C.M. offre un’assistenza completa dal conferimento del mandato all’apertura della pratica, dalla costituzione in mora fino alla dichiarazione di riconoscimento di debito e la chiusura della posizione.

Grazie ad un network affidabile e consolidato su tutto il territorio nazionale, A.C.M. è una delle pochissime realtà del settore che può contare su una rete di procuratori stragiudiziali che, tramite la direzione operativa della nostra società, riesce a gestire anche le pratiche più complesse a livello territoriale.

L’attività dei procuratori stragiudiziali costituisce il vero valore aggiunto del recupero crediti di A.C.M: obiettivo principale del funzionario esattivo è quello di trovare la migliore soluzione ai fini dell’incasso della pratica; operando sul territorio individuerà il debitore (ed eventuali coobbligati), si recherà presso il domicilio o la sede aziendale negoziando direttamente la pratica e le soluzioni possibili.

L’attività del funzionario esattivo è affiancata da quella di recupero telefonico interno effettuata direttamente dallo staff di A.C.M.così da ridurre ulteriormente i tempi e aumentare considerevolmente le possibilità di successo.

Non lasciare che le insolvenze mettano in difficoltà la tua azienda, ottieni la soluzione che cerchi in tempi ragionevoli.

Scegli il nostro servizio di recupero stragiudiziale